Jazz, thrash metal, elettronica: il magico mondo di Thundercat

Qui sopra potete vedere il video di “MmmHmm” di Flying Lotus.
Quel tizio vestito da indiano d’America che, volando a mezz’aria, abbraccia quella specie di divinità verde è Thundercat, che in questa traccia canta e suona il basso.

Questo ragazzo figlio di musicisti è un bassista fenomenale, e in America ha già una certa fama.

Come bassista ha  suonato per Erykah Badu, Snoop Dogg e altri.

In questo video invece lo vediamo suonare il basso nei Suicidal Tendencies, la storica band thrash-punk californiana. Proprio così, Thundercat ha suonato nei Suicidal Tendencies per due anni assieme a suo fratello Ronald Brumer, un batterista che ha suonato perfino con Wayne Shorter, il leggendario sassofonista nato nel 1933, a suo tempo con Miles Davis e Weather Report.

Quest’anno, a 26 anni, Thundercat ha fatto uscire il suo secondo disco, Apocalypse, che suona molto diverso dai Suicidal Tendencies.

Un talento vero, e non lasciatevi ingannare dai video stramboidi-modaioli o dal fatto che venga osannato da Pitchfork, un sito musicale pretenzioso.

Thundercat, così giovane, è già in grado di spaziare da un genere all’altro, di cantare con voce angelica e di suonare il basso in modo straordinario, in contatto con le più varie scene musicali e con artisti dai talenti più disparati.

Vedremo in futuro se si accontenterà di continuare a fare il session man e a sfornare dischi di jazz direttamente dal 3000 oppure cambierà ancora rotta verso altre galassie ancora inesplorate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...